#SfilataFrasso: Dal Riciclo alla Creatività

Un evento che vede protagonisti il riciclo e la moda, organizzato dalla Proloco di Frasso Sabino, giunto alla quinta edizione. Chiunque può partecipare realizzando, esclusivamente con materiali riciclati, abiti e accessori che sfileranno in una magica serata estiva a Frasso Sabino.

La storia di questa manifestazione inizia nel 2013 con un gruppo motivato e instancabile, quello della ProLoco di Frasso, e tre obiettivi da raggiungere:

– creare un evento estivo capace di coinvolgere e aggregare

–  trasmettere ai cittadini un preciso messaggio socio-culturale: se il vecchio può rinascere a nuova vita e “cambiarsi d’abito” anche il riciclo, la raccolta differenziata, può essere un elemento indispensabile per costruire, insieme, il mondo di domani, salvaguardando quello di oggi.

– trasformare una delle cose più brutte e, diciamocelo, sporche che esistano, la spazzatura, in un momento di moda e bellezza.

Dal 2013 ad oggi- anni che #NonSonoDaButtare

Il primo bando di concorso scritto per dare ufficialità all’ iniziativa e tirare il calcio di inizio viene lanciato dal gruppo della Proloco nell’aprile 2013. Quando, sul finire del mese di agosto dello stesso anno, i primi abiti realizzati fanno il loro ingresso in passerella sotto lo sguardo dei giurati, il noto wedding planner ed event manager Jean Paul Troili, la costumista Odette Nicoletti, lo scenografo Mauro Carosi e la giornalista de “Il Messaggero” Luisa Polidori, tutto il paese è senza parole Un successo sbalorditivo, aldilà di ogni aspettativa.

Oggi, dopo 5 anni, il gruppo della ProLoco che realizza la manifestazione è sempre più motivato e desideroso di portare avanti questa iniziativa. Le mani esperte di Ezia che realizza gli allestimenti destinati ad abbellire il paese durante l’evento; la costanza e la determinazione di Massimo che trascorre molte notti al mercato per recuperare i materiali da riciclo e, poi, nel suo garage per realizzare la passerella e la scenografia del palcoscenico (nel 2016 ha raccolto oltre 16 mila bottiglie di plastica);  la passione di Gianluca, Matteo, Giulia e di tanti altri ragazzi ( tra i 17 e i 30 anni) che pur giovanissimi e pieni di interessi non rinunciano ad essere parte integrante dell’organizzazione, mettendo a disposizione le loro competenze, chi nella grafica, chi nell’organizzazione di eventi, chi semplicemente aiutando attivamente durante le giornate della sfilata spostando le sedie o organizzando il traffico. Tutte le modelle e Gli Artisti del Riciclo che stupiscono a ogni edizione con nuove creazioni capaci di fondere estro, bellezza e cura per l’ambiente.

Nella nostra piccola realtà del territorio laziale si cerca ancora di coinvolgere i più giovani per preservare l’identità e lo spirito del paese con sguardo attento alla creatività, all’ innovazione, alla tutela dell’ambiente e alle ricchezze del territorio.

Vi aspettiamo a Sfilata Frasso #RicicloInCorso

 

      Posted by: Simona Maresca